spunti e riflessioni, per un giorno che sia davvero buono

Articoli con tag ‘sogni’

I sogni son desideri


il 4 marzo del 1950, per la prima volta veniva trasmesso dalla Disney il film d’animazione “Cinderella” (Cenerentola).

In molti dopo aver visto Cenerentola canticchiavano la colonna sonora, subito entrata nei cuori di grandi e piccini.

Tra le bellissime canzoni anche la famosa “i Sogni son desideri”:

I sogni son desideri, chiusi in fondo al cuor.
Nel sogno si è più sinceri e si esprimono senza timor.
Se hai fede chissà che un giorno la sorte non ti arriderà
anche se appar triste il presente,
se speri fermamente
il sogno tuo si avvererà.

Se non abbiamo più sogni da realizzare, non abbiamo più futuro! Sogniamo in grande! Sogniamo con il Signore un futuro migliore per noi e per il mondo.

Annunci

Presente!


Se vengono mobilitati attorno ad un progetto che ne vale la pena i giovani rispondono “presente”.

(Card. Jean-Marie Lustiger)

È proprio così, conosco davvero tante comunità che hanno scommesso sui giovani, che hanno sognato con loro progetti di bene, di bellezza, di speranza!

I giovani più in difficoltà, sono i giovani che non sperimentano la gioia di essere dono per gli altri.

Aiutaci Signore a sognare insieme ai giovani, a renderli partecipi di progetti grandi, aiutaci a contribuire alla loro piena felicità! Perché solo chi dona con gioia ha il cuore contento.

Walt Disney

walt-disney-world_0

Il 15 Dicembre del 1966 esattamente 50 anni fa moriva Walt Disney riconosciuto come il padre dei film d’animazione.
Molti dei suoi film d’animazione sono ottime meditazioni sui temi più cari all’uomo tra i quali l’amore, l’amicizia e la famiglia…

Potete immaginare, creare e costruire il luogo più meraviglioso della terra ma occorreranno sempre le persone perché il sogno diventi realtà.

(Walt Disney)

Qualsiasi sogno degno di essere realizzato necessita di una persona che esista davvero!

Gioventù bruciata


Mi ha fatto riflettere davvero questa scritta…

Danno fuoco ai nostri sogni e poi ci chiamano gioventù bruciata

Per due motivi… il primo è un motivo di gioia.. sapere che c’è ancora chi coltiva dei sogni, perché alcune volte la comodità della vita, ha tolto ai giovani i sogni di una vita migliore, più bella, si accontentano di relazioni virtuali, giochi virtuali, e non hanno tanta voglia di prendere un impegno serio, neanche con i propri sogni.

Il secondo motivo è quello di far capire al mondo che meglio di una gioventù bruciata, sia una gioventù accesa!

Io vedo che quando metti i giovani al centro di un progetto importante, un progetto che li valorizzi, un progetto che li abitui ad essere per gli altri, loro rispondono sempre bene e allora invece di sentire puzza di bruciato, si sente profumo di felicità, di pienezza e di gioia!

Lancia il tuo cuore

Lancia il tuo cuore davanti a te, e corri a raggiungerlo (proverbio arabo)

I nostri grandi sogni, sogni d’amore, sono il carburante dei nostri passi, molti giovani sono fermi, immobili ad aspettare la vita, a far correre il tempo, perché hanno perso la capacità di sognare, di desiderare una vita migliore, ci si accontenta, credendo che il divano sia il posto migliore del mondo.
Lancia il tuo cuore, rischia la tua vita amando, corri! La tua felicità è lì davanti a te che non vede l’ora di essere inseguita, corri! Ma non farlo da solo, cerca mani che ti accompagnino nella scoperta più sensazionale di tutte: l’amore muove tutte le cose… nel verso giusto!

Tag Cloud

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: