spunti e riflessioni, per un giorno che sia davvero buono

Articoli con tag ‘San Leonardo Murialdo’

I tre miracoli dell’Amore


Il 30 marzo del 1900 moriva di polmonite un santo prete torinese, San Leonardo Murialdo. Condivido con voi la gioia della sua fede, che è sempre stata il motore di una vita spesa per i giovani e per l’oratorio.

“Dio mi ama. Che gioia! Che consolazione! Dio mi ama di amore eterno, personale, gratuito, infinito e misericordioso. Dio mi ama. Egli non si dimentica mai, mi segue e mi guida sempre. Lasciamoci amare da Dio!”. In un altro scritto compendia le verità cristiane con “I tre miracoli dell’amore di Dio. Il Presepio con Gesù bambino: egli ci insegna umiltà, povertà, rassegnazione. Il Calvario con Gesù crocifisso: è cattedra che insegna le grandi verità dell’amore di Dio per gli uomini e dell’amore degli uomini per Dio. L’Eucarestia con Gesù sacramento: è la perfezione dell’amore; Gesù viene a noi, ci ama, si unisce a noi”.

San Leonardo Murialdo

Annunci

Onesti, laboriosi, sinceri

Gli obiettivi dell’azione educativa sono quelli della formazione morale, civile e religiosa. Occorre lavorare perché i giovani diventino onesti cittadini, laboriosi e valenti operai, sinceri e virtuosi cristiani.
(S.Leonardo Murialdo)

Sei dei nostri

Il 30 Marzo del 1900 moriva San Leonardo Murialdo , un sacerdote che stimo molto. Il suo primo campo di azione sono gli oratori, in collaborazione con San Giovanni Bosco e le iniziative in favore della gioventù della periferia torinese, carcerati, giovani lavoratori, ragazzi di strada.

Poveri e abbandonati: ecco i due requisiti che costituiscono un giovane come uno dei nostri, e quanto più è povero ed abbandonato, tanto più è dei nostri.
(San Leonardo Murialdo)

Aiutaci Signore ad essere cristiani accoglienti, aiutaci a dire soprattutto ai più poveri e abbandonati “Sei dei nostri!”. Aiuta i nostri oratori ad essere luogo di accoglienza e scuola di vita donata.