spunti e riflessioni, per un giorno che sia davvero buono

Articoli con tag ‘San Francesco di Sales’

San Francesco di Sales


Datevi a Gesù senza riserva: Egli si darà a voi senza misura.

San Francesco di Sales


Quel che facciamo per gli altri ci sembra sempre molto,
quel che per noi fanno gli altri ci pare nulla.

San Francesco di Sales, ci aiuta a mettere nella giusta prospettiva il nostro sguardo sulla vita di tutti i giorni.

San Francesco di Sales


Non chiunque mi dice: Signore, Signore, entrerà nel regno dei cieli, ma colui che fa la volontà del Padre mio che è nei cieli (Mt 7,21)

Tra il libro del Vangelo e i santi c’è tutta la differenza che corre tra la musica scritta e la musica cantata.

(San Francesco di Sales)

Essere testimoni

san_francesco_di_sales
Oggi la Chiesa fa memoria di San Francesco di Sales, che ci spiega come testimoniare il Vangelo:

Non parlare di Dio a chi non te lo chiede, ma vivi in modo tale che prima o poi te lo chieda.
(San Francesco di Sales)

Il Papa buono e la bontà


Il 3 Giugno del 1963, moriva Papa Giovanni XXIII dopo cinque anni circa di pontificato.

Papa Francesco lo fa santo il 27 aprile 2014 insieme a Papa Giovanni Paolo II.

Oggi ci lasciamo stimolare da un suo pensiero:

La bontà vigilante, paziente e longanime, arriva ben più in là e più rapidamente che non il rigore e il frustino.

Ho letto recentemente un libro, di Antonio Ferrara, “Ero cattivo”. Parla di un ragazzino di nome Angelo, cinico e violento che deve trascorrere un periodo di recupero in una comunità che ha come responsabile Padre Costantino, che usa come arma educativa, la bontà! Non si arrabbia mai, nonostante le tante sfide che lancia il tremendo Angelo. Alla fine la bontà è premiata e Angelo riesce ad uscire da quell’etichetta che non solo gli altri ma lui stesso si dava di ragazzo cattivo.

Forse per un ragazzo “cattivo”, l’esperienza più utile che possa fare è quella di una bontà gratuita, inattesa, immeritata.

Siamo noi educatori che forse non ci crediamo davvero che la bontà possa essere un ottimo valore educativo.

Alcune volte ci scappa di arrabbiarci, di dare punizioni, di usare poco la bontà.

C’era un santo (San Francesco di Sales) che diceva: Meglio sbagliare per troppa bontà che per troppo rigore.

Cloud dei tag

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: