spunti e riflessioni, per un giorno che sia davvero buono

Articoli con tag ‘perdonare’

Chi non ama


Chi rifiuta di perdonare, chi rifiuta di amare, presto o tardi finirà anch’egli vittima della sua mancanza di amore.

(Jacques Philippe)

L’unica prigione di cui dobbiamo avere paura è quella da noi costruita, quando decidiamo di non perdonare, di non amare più.

Annunci

L’arte di perdonare


La persona che non vuole o che non può perdonare non riesce facilmente a vivere il momento presente. Si aggancia con ostinazione al passato e, proprio per questo, si condanna a sciupare il presente.

(Jean Monbourquette)

Il perdono è un dono che fai a te stesso per un presente ed un futuro più sereno.

Certo a volte è davvero difficile perdonare, ma le catene del non-perdono sono le peggiori zavorre per la tua vita presente e futura.

Signore tu che sei Misericordia, metti nei cuori di chi non riesce a perdonare il coraggio di lasciarsi alle spalle questo peso nel cuore, per vivere finalmente una vita più serena.

Perdonare

Perdonare significa aprire la porta per liberare qualcuno e realizzare che eri tu il prigioniero.
(Lewis B. Smedes)

Se vuoi essere davvero libero, perdona. Come ci ha insegnato Gesù. Perché fino a quando non perdonerai sarai prigioniero di quella persona.

Perdonare

Noi perdoniamo, ma in un angolo della nostra memoria conserviamo un po’ di rancore. Noi perdoniamo ma in un angolo dell’anima diventiamo diffidenti verso quella persona. Perdoniamo, ma non riusciamo più a fidarci come prima. È difficilissimo perdonare di cuore. Bisogna scommettere sull’uomo. Ancora. Bisogna scommettere non come atto d’istinto ma come atto di fede. Bisogna dare credito all’altro, in base non al suo passato, ma in base al suo futuro. Bisogna dare credito non per un atto di intelligenza ma per un atto di speranza. Noi non riusciamo a perdonare di cuore. La nostra pace tante volte assomiglia alla tregua di due contendenti che si fermano a riprendere fiato. Tante volte noi perdoniamo, ma conserviamo le offese come munizioni pronte per la prossima contesa. Perdonare di cuore implica una purificazione, una verginità della memoria. (Ermes Ronchi)

Perdonare non è dimenticare, perdonare è nonostante il passato, vedere di nuovo insieme il futuro.