spunti e riflessioni, per un giorno che sia davvero buono

Articoli con tag ‘maurizio di Gesù Bambino’

Uno sguardo buono


Uno sguardo buono risveglia tante attitudini del cuore: è veicolo di amicizia, avvio di collaborazione, spinge alla generosità, apre alla creatività, restituisce vitalità.

(Maurizio di Gesù Bambino)

Forse possiamo impegnarci all’avvicinarci al Natale, di avere sulle persone uno sguardo buono…

Molte volte il nostro è uno sguardo di giudizio, di condanna, di fastidio, di odio, di disprezzo…

Avere uno sguardo buono, ha il senso di una fede grande, che si avvicina allo sguardo di Dio.

Egli pose il suo sguardo buono su chi buono non era… ma sicuramente lo poteva diventare!

Un Dio amabile


Interrogate gli abitanti di Betlemme su quel che essi pensano. Se questo bambino abitasse in un palazzo circondato da prìncipi, gli farebbero la corte; ma domandate a Maria, a Giuseppe, ai Magi, ai pastori: essi vi diranno che trovano in questa povertà estrema un non so che per cui Dio appare più grande e più amabile ai loro occhi.

(Jean-Pierre de Caussade)

Gesù ha scelto la povertà come luogo in cui nascere, perché sapeva che proprio lì, nella povertà, avrebbe incontrato l’uomo capace di amarlo.

Chi ho trovato sulla Via Crucis?

Chi ho trovato sulla Via Crucis? semplicemente uomini sempre in atto di condannare e di percuotere, ma donne sempre pronte a compatire e consolare. È stupefacente, ma è così Infatti le donne sembrano fare da contrappunto all’atteggiamento degli uomini! Basti osservare l’ordine di comparsa. La Madonna, la Veronica, le pie donne, Maria e le donne sotto la Croce, nella deposizione, presso il sepolcro, nella resurrezione. Con la loro presenza sembrano controbilanciare l’opera di distruzione voluta ed eseguita dagli uomini. Perfino la moglie di Pilato agisce con maggior sapienza e prudenza degli uomini! Gli uomini giudicano, condannano, impongono la croce, colpiscono… Nel mio piccolo soffrire ho potuto godere di cure che, senza esagerazione, posso dire materne, da parte di alcune donne, che pure con me non hanno alcun legame di parentela. Allora è proprio una questione di cuore! (Maurizio di Gesù Bambino)

Prova a pensare chi si è preso cura di te… impossibile non trovare una donna!
La donna ha nel DNA il prendersi cura delle persone!!!
Penso che le donne più brutte siano quelle che si prendono cura… solo di se stesse!
Certo agli occhi degli uomini appaiono belle, ma dentro sono vuote!
Domani è la festa delle donne. Grazie Signore per il dono immenso di coloro che si sono prese cura di noi!