spunti e riflessioni, per un giorno che sia davvero buono

Articoli con tag ‘mamma’

Ciò che è bello


Non è bello ciò che costa molto,
ma costa molto ciò che è bello.
(Proverbio ebraico)

Non lasciamoci ingannare da una felicità venduta a poco prezzo,
tutte le cose belle costano fatica ed impegno ma la gioia che generano è duratura.

Il posto più bello del mondo


Calmato dal suo battito cardiaco,
accolto nel calore del suo corpo, cullato dai suoi movimenti,
l’intero mondo del piccolo è sua madre.”

(James Prescott)

Essere fra le braccia della mamma… il posto più bello del mondo.

Cuore rotto


Una mamma mi racconta questo episodio curioso.

Presa nei suoi pensieri, non dava retta al piccolino di 4 anni che voleva dirle qualcosa, quindi il piccolo rivolgendosi a lei: “Mamma ti si è rotto il cuore?”
Dopo aver sentito queste parole la mamma si apre ad un sorriso spontaneo e allora il bimbo rassicurato: “Ah ok si è aggiustato!”

I bambini ti sorprendono sempre, ma è proprio vero che se non ci si accorge dell’altro, forse il cuore si è un po’ rotto…

È anche vero che appena si ritorna ad amare si aggiusta immediatamente!

Il grande miracolo dell’amore

Non hanno ostacoli le madri, non paura del pericolo, non paura del rischio e del sacrificio: esse fanno, costruiscono in silenzio, giorno per giorno, il grande miracolo dell’amore.

(David Maria Turoldo)

Una mamma non ha bisogno di spiegare l’amore…

Santa Gianna Beretta Molla


“Mia mamma è stato un canto alla vita, all’amore per il Signore e per la sua famiglia… Lo dico sempre: non ci si improvvisa santi! E’ stata beatificata per come ha vissuto. La mamma è stata definita una santa che ha vissuta una vita normale esemplare. Il card. Martini ha espresso egregiamente nelle sue lettere questa esemplare quotidianità della mamma: ‘Una santità non fatta di cose straordinarie e di fuga dal mondo, ma casalinga, cioè di piccoli gesti quotidiani’. Ha vissuto nella famiglia la tensione verso l’Altro; ha vissuto una santità popolare, cioè della fede del popolo. Occorre sentire la responsabilità di vivere la santità, perché è una grande speranza per il mondo… Esser santi non vuole dire essere perfetti. La vita è il primo ed insostituibile dono di Dio e questo dono la mamma l’ha vissuto fino alla fine. La mamma è stata una creatura privilegiata dal Signore, perché è stata amata moltissimo e lei ha pienamente ricambiato questo dono che le ha fatto il Signore scegliendola tra tante mamme, come esempio e modello.
Emanuela Gianna Molla (figlia di Santa Gianna Beretta Molla)

Affidiamo a questa mamma speciale, tutte le mamme in difficoltà.

Cloud dei tag

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: