spunti e riflessioni, per un giorno che sia davvero buono

Articoli con tag ‘Lacrime’

Piangere

Coloro che sono incapaci di piangere, che vivono rinchiusi nella loro solida armatura di isolamento a distanza, dovrebbero essere in realtà loro a piangere sulla loro sventura. Se non ci tocca nulla, se abbiamo messo il nostro cuore al riparo dai vuoti d’aria, allora resteremo tranquilli ma soli, lasciandoci sfuggire la vita.

(Adrien Candiard)

Se Dio ha pianto, anch’io posso piangere sapendo di essere compreso. Il pianto di Gesù è l’antidoto contro l’indifferenza per la sofferenza dei miei fratelli. Quel pianto insegna a fare mio il dolore degli altri, a rendermi partecipe del disagio e della sofferenza di quanti vivono nelle situazioni più dolorose…

Solo quando Cristo ha pianto ed è stato capace di piangere, ha capito i nostri drammi, perché certe realtà si vedono solo con gli occhi puliti dalle lacrime.

(Papa Francesco)

Le lacrime di un amico

Le lacrime ci rendono così fratelli che,
dal punto di vista della loro consistenza,
sono uguali, sia quelle della gioia sia quelle del dolore.

(Giulio Osto)

Un amico vero è capace di starti accanto nella gioia e nel dolore… con la stessa intensità.

Un cuore che custodisce le lacrime

In cielo e in terra, non c’è nulla di altrettanto generoso di un cuore che custodisce le lacrime degli infelici.

(Joseph Roux)

Alcune volte ci sono lacrime che pesano come macigni, lacrime che rimangono dentro, il cuore generoso è quel cuore che riesce a render leggero il peso delle lacrime di chi soffre, accogliendo il dolore, ascoltando con il cuore interessato… quando un dolore enorme è condiviso, continua a pesare, ma fa un po’ meno male…

Le nostre lacrime


Le nostre lacrime manifestano sempre la qualità del nostro essere.
(Jean Cardonnel)

Sono sempre colpito da chi è capace di commuoversi, di piangere e non piagnucolare, da chi si lascia toccare dalla miseria dei fratelli, da chi versa lacrime di gioia, di amore, di dolore.

Ho visto molte lacrime rigare il volto dei miei fratelli e nessuna di esse mi ha lasciato indifferente…

Le lacrime a volte dicono molto più di alcune parole costruite…

Spesso mi capita di dover consolare molti miei fratelli e chiedo al Signore che mi suggerisca parole dolci, parole consolanti… a volte (e ringrazio) la bocca rimane senza parole e a parlare sono solo le lacrime e un abbraccio che non ha bisogno di nient’altro.

Donaci sempre Signore il dono delle lacrime…quelle vere.

Senza lacrime


Senz’acqua non fiorisce la terra; né l’anima senza lagrime.
(Nicolò Tommaseo)

Un’anima che non si commuove, che non si muove verso un’altra anima, non fiorirà mai.

Cloud dei tag

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: