spunti e riflessioni, per un giorno che sia davvero buono

Articoli con tag ‘Guglielmo Marconi’

Guglielmo Marconi


Il 20 luglio del 1937, muore Guglielmo Marconi.

L’unità armoniosa delle cause e delle leggi rappresenta la Verità, l’unità armoniosa delle linee, colori, suoni e idee costituisce la Bellezza, mentre l’armonia delle emozioni e la volontà costituisce il Bene, che essendo la massima espressione dell’Eterno e Supremo Creatore porta l’uomo a compimento e ci spinge a cercare la perfezione assoluta.

(Gugliemo Marconi)

Annunci

Sono orgoglioso di essere cristiano


Il 20 Luglio del 1937 esattamente 80 anni fa, moriva Guglielmo Marconi, tra i più grandi inventori di tutti i tempi, è considerato il padre della radio e in generale il principale artefice della comunicazione a grandi distanze.

Ad ogni passo che la scienza fa, ci porta sempre nuove sorprese e risultati. Eppure la scienza è come una luce fioca di una lanterna tremolante in una foresta profonda, attraverso la quale l’umanità si sforza di trovare la sua strada verso Dio. E’ solo la fede che può portare alla luce e servire come un ponte tra l’uomo e l’Assoluto […]. Sono orgoglioso di essere cristiano. Credo non solo come cristiano, ma anche come scienziato. Come un dispositivo senza fili, nella preghiera lo spirito umano è in grado di inviare onde invisibili per l’eternità, onde che raggiungono il loro obiettivo di fronte a Dio.

(Guglielmo Marconi)

Sono contento di essere cristiano

marconi
Il 12 Dicembre del 1901 Guglielmo Marconi capta con le sue apparecchiature il primo segnale radio transoceanico.

Credo nella potenza della preghiera come cristiano e come scienziato. La scienza è incapace di dare la spiegazione della vita; solo la fede ci può fornire il senso dell’esistenza: sono contento di essere cristiano.

(Guglielmo Marconi)

 

In un mondo in cui c’è sempre da lamentarsi di tutto, mi fa piacere leggere queste parole di Marconi, che faccio anche mie: Sono contento di essere cristiano!

La benevolenza di Dio


Più lavoro con i poteri della Natura, più sento la benevolenza di Dio per l’uomo, la grande verità che tutto dipende dal Creatore e Sostenitore Eterno. La cosiddetta ‘scienza’, di cui mi occupo, non è altro che l’espressione della Volontà Suprema, che mira ad avvicinare le persone tra loro al fine di aiutarli a capire meglio e a migliorare se stessi.
(Guglielmo Marconi)

che mira ad avvicinare le persone tra loro

Marconi ci insegna che la scienza può essere strumento di comunione e vicinanza… La scienza ci aiuta a capire l’immenso dono che Dio ci ha fatto: l’uomo e ciò che lo circonda!

Tag Cloud

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: