spunti e riflessioni, per un giorno che sia davvero buono

Articoli con tag ‘Georges Bernanos’

Il peccato più mortale di tutti


Il peccato contro la speranza,
il più mortale di tutti,
è forse il meglio accolto,
il più accarezzato.

(Georges Bernanos)

Il peccato contro la speranza è il più pericoloso, perché intacca le radici della nostra fede, che ci dicono invece che la luce del bene ha sconfitto le tenebre del male.

Annunci

Bisogna scegliere


Non si può insieme essere ed apparire: bisogna scegliere

(Georges Bernanos)

La scelta di chi vogliamo essere spetta solo a noi.

Non apparire come ti vorrebbero gli altri.

Perché mai si potrà superare la bellezza di essere se stessi.

Giudicare


Chi cerca la verità nell’uomo deve farsi padrone del suo dolore.
(Georges Bernanos)

Non puoi giudicare un uomo, senza prima aver conosciuto tutto quello che ha sofferto.

Divorati dalla noia

La mia parrocchia è divorata dalla noia, ecco la parola. Come tante altre parrocchie! La noia le divora sotto i nostri occhi e noi non possiamo farci nulla. Qualche giorno forse saremo vinti dal contagio, scopriremo in noi un simile cancro. Si può vivere molto a lungo con questo in corpo.
(Diario di un curato di campagna, Georges Bernanos)

Il veleno di una vita senza l’amore è la noia. Quando non c’è nessuno nella nostra vita di cui prendersi cura, il veleno della noia inizia a circolare nelle vene e viviamo il disagio di una vita senza senso, una vita che non vale la pena di vivere. Una parrocchia invece attenta alle esigenze dei fratelli, che si riunisce attorno alla Parola e all’Eucarestia che fa della propria pastorale un progetto d’amore, è immune dalla malattia della noia.

Tag Cloud

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: