spunti e riflessioni, per un giorno che sia davvero buono

Articoli con tag ‘Edith Stein’

Santa Teresa Benedetta della Croce


Il Cielo non prende niente senza ripagare smisuratamente

Non esistono uomini estranei


Per un cristiano non esistono uomini estranei.
Il nostro prossimo è sempre colui che abbiamo davanti in questo momento
e che più ha bisogno di noi,
indipendentemente se ci è simpatico o meno,
se è moralmente degno o no.

(Edith Stein)

Niente da aggiungere…solo da chiedere al Signore la forza di poterlo vivere.

Santa Teresa Benedetta della Croce


Quanto più si è sprofondati in Dio, tanto più si debba uscire da sé, entrare nel mondo per portarvi la vita divina.

(Edith Stein)

Che il nostro essere con Dio sia la forza per essere tra i fratelli portatori del Suo amore.

Amore e Verità


Non accettate nulla come verità che sia privo di amore. E non accettate nulla come amore che sia privo di verità! L’uno senza l’altra diventa una menzogna distruttiva.

(Edith Stein)

Amore e Verità camminano sempre a braccetto…

Santa Teresa Benedetta della Croce

Edith Stein (Santa Teresa Benedetta della Croce; Breslavia, 12 ottobre 1891 – Auschwitz, 9 agosto 1942) è stata una religiosa e filosofa tedesca dell’Ordine delle Carmelitane Scalze. Di origine ebraica, si convertì al cattolicesimo dopo un periodo di ateismo che durava dall’adolescenza, venne arrestata in Olanda dai nazisti e rinchiusa nel campo di concentramento di Auschwitz-Birkenau dove, insieme alla sorella Rosa (anch’ella monaca carmelitana scalza) trovò la morte. Nel 1998 papa Giovanni Paolo II l’ha proclamata santa e l’anno successivo l’ha dichiarata compatrona d’Europa.

Quanto più si è sprofondati in Dio, tanto più si debba uscire da sé, entrare nel mondo per portarvi la vita divina.

(Santa Teresa Benedetta della Croce)

C’è tanto bisogno nel mondo di Dio, tanto bisogno del suo Amore, della sua Speranza, della sua Pace.

Ricolma il cuore dell’uomo con la tua Grazia Signore, perché lì dove l’uomo si è dimenticato di Te, possa rinascere la bellezza della Tua amorevole presenza.

Perché le radici cristiane dell’Europa possano far nascere nuovi germogli di Vangelo vissuto, perché un’ Europa senza Vangelo è un’ Europa più povera.

Cloud dei tag

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: