spunti e riflessioni, per un giorno che sia davvero buono

Articoli con tag ‘Bob Marley’

Sbagliare sempre


L’11 maggio del 1981, moriva Bob Marley, un cantante che sempre ha stimolato il mio cammino, leggere i testi delle sue canzoni mi ha sempre aiutato ad avere uno sguardo più profondo sui temi importanti della vita.

Si sbaglia sempre.
Si sbaglia per rabbia, per amore, per gelosia.
Si sbaglia per imparare.
Imparare a non ripetere mai certi sbagli.

Si sbaglia per poter chiedere scusa,
per poter ammettere di aver sbagliato.

Si sbaglia per crescere e per maturare.
Si sbaglia perché non si è perfetti.

(Bob Marley)

L’errore più grande è quello di pensare di non sbagliare mai!

Dalla parte di Dio


L’11 maggio del 1981 moriva Bob Marley. Artista che ho sempre apprezzato.

Io non ho pregiudizi contro me stesso. Mio padre era bianco e mia madre era nera. Mi chiamano mezza-casta, o qualcosa del genere. Ma io non parteggio per nessuno, né per l’uomo bianco né per l’uomo nero. Io sto dalla parte di Dio, colui che mi ha creato e che ha fatto in modo che io venissi generato sia dal nero che dal bianco.

(Bob Marley)

Vivi per gli altri


Il 6 febbraio del 1945 nasceva un grande artista, Bob Marley, che ha sempre nutrito, nonostante cammini diversi, la mia vita con pensieri profondi.

Vivi per te stesso e vivrai invano; vivi per gli altri, e ritornerai a vivere.

(Bob Marley)

Dio è importante


L’11 maggio del 1981, moriva Bob Marley, un cantante con un’anima profonda, ho sempre apprezzato i suoi pensieri, alcuni li trovo molto vicini al mio cammino, alla mia fede.

I soldi non sono importanti… Dio è importante, il cielo, l’aria sono importanti. I soldi non sono nulla, servono solo a rendere l’uomo schiavo.

Non sprecare la vita


Il 6 febbraio del 1945 nasceva Bob Marley.

Condivido con voi un suo pensiero:

Non puoi sprecare la tua vita nell’egoismo, altrimenti tutto ciò che resterà di te saranno solo un mucchio di parole e poi morirai.

Cloud dei tag

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: