spunti e riflessioni, per un giorno che sia davvero buono

Articoli con tag ‘bene comune’

Progresso


Non sempre ciò che vien dopo è progresso
(Alessandro Manzoni)

Lunedì 7 marzo 1785 nacque Alessandro Manzoni, colui che scrisse il capolavoro “I Promessi Sposi”, oggi questo suo pensiero mi interroga e mi fa riflettere sulla direzione che sta prendendo l’uomo nel senso del “progredire” e cioè del crescere in questa società!

Sicuramente c’è molta confusione sul senso di libertà, di rispetto e di bene comune.

Certamente bisogna chiedersi se progredire significhi crescere tutti insieme, oppure lasciare indietro molti per la crescita di pochi.

È la sfida dell’uomo contemporaneo, la sfida più difficile, quella di pensare che progresso ha a che vedere con la felicità dei fratelli e non solo con la mia.

Un impegno necessario

« Non si dica quella solita frase poco seria: la politica è una cosa ‘brutta’! No: l’impegno politico, cioè l’impegno diretto alla costruzione cristianamente ispirata della società in tutti i suoi ordinamenti a cominciare dall’economico, è un impegno di umanità e di santità: è un impegno che deve potere convogliare verso di sé gli sforzi di una vita tutta tessuta di preghiera, di meditazione, di prudenza, di fortezza, di giustizia e di carità. »
(Da La nostra vocazione sociale. Giorgio La Pira)

La politica riguarda innanzitutto l’uomo. Bisogna fare della politica quel terreno buono, dove impegnarsi per gli altri. Finchè non è così, la politica è quella mano che invece di risollevare l’uomo lo schiaccia e lo soffoca.

Cloud dei tag

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: