spunti e riflessioni, per un giorno che sia davvero buono

Articoli con tag ‘anima’

Sete di infinito

I piaceri proibiti hanno perso la loro attrattiva appena han cessato di essere proibiti. Anche se vengono spinti all’estremo e vengono rinnovati all’infinito, risultano insipidi perché sono cose finite, e noi, invece, abbiamo sete di infinito.

(Papa Benedetto XVI)

 

Salmo 62

O Dio, tu sei il mio Dio,
all’aurora ti cerco,
di te ha sete l’anima mia,
a te anela la mia carne,
come terra deserta, arida, senz’acqua.
Così nel santuario ti ho cercato,
per contemplare la tua potenza
e la tua gloria.
Poiché la tua grazia vale più della vita,
le mie labbra diranno la tua lode.
Così ti benedirò finché io viva,
nel tuo nome alzerò le mie mani.
Mi sazierò come a lauto convito,
e con voci di gioia
ti loderà la mia bocca.
Quando penso a te che sei stato il mio aiuto,
esulto di gioia all’ombra delle tue ali.
A te si stringe l’anima mia
e la forza della tua destra mi sostiene.

Annunci

L’Amore rende tutto più bello

Cristiani, ognuno di voi deve diventare un artista di anime e dobbiamo dipingere la bellezza di Gesù non sulla tela ma nelle anime. E il pennello dell’apostolato non caschi mai di mano.

(Beato don Luigi Monza)

È il nostro amore che rende le anime dei nostri fratelli delle vere opere d’arte.

L’amore rende tutto più bello!

La cura dell’anima

cuorechiave
Una casa, non più abitata dal padrone, rimane chiusa e oscura, cadendo in abbandono; di conseguenza si riempie di polvere e di sporcizia. Nella stessa condizione è l’anima che rimane priva del suo Signore.
(San Macario di Gerusalemme)

Non privare il Signore della sua casa, lascia che abiti sempre il tuo cuore!

Senza lacrime


Senz’acqua non fiorisce la terra; né l’anima senza lagrime.
(Nicolò Tommaseo)

Un’anima che non si commuove, che non si muove verso un’altra anima, non fiorirà mai.

Quello che c’è dentro


Un bambino dalla pelle scura stava a guardare il venditore di palloncini alla fiera del villaggio. L’uomo era evidentemente un ottimo venditore, poiché lasciò andare un palloncino rosso, che sali alto nel cielo, attirando così una folla di aspiranti piccoli clienti. Slegò poi un palloncino blu, e subito dopo uno giallo e un altro bianco, che volarono sempre più in alto finché scomparvero. Il negretto continuava a fissare il palloncino nero e finalmente domandò: «Signore, se tu mandassi in aria quello nero, volerebbe in alto come gli altri?».
Il venditore rivolse al bimbo un sorriso affettuoso, poi strappò il filo che teneva legato il palloncino e, mentre saliva in alto, spiegò: «Non è il colore che conta. È quello che c’è dentro che lo fa salire».

(Anthony De Mello)

Non è importante il colore della pelle, ma il colore dell’anima.

E se devo pensare ad un colore per l’anima penso all’azzurro del cielo… perché è grazie all’anima che posso salire verso l’infinito.

Possiamo avere la pelle di colore diverso, ma il colore dell’anima è uguale per tutti…

Acqua torbida


In un’acqua torbida e mossa il viso di chi vi s’affaccia non viene rispecchiato. Se vuoi che il viso di Cristo, che ti guarda, si rispecchi in te, esci dal tumulto delle cose esteriori, sia tranquilla la tua anima.
(Sant’Antonio di Padova)

Alla fonte l’acqua è sempre pura, a valle se diventa torbida è perché l’uomo ne ha compromesso la purezza.

No al pessimismo


Il pessimismo non ha mai consolato né i malati nel corpo, né gli infermi nell’anima.
(Joris Karl Huysmans)

La speranza è la medicina più efficace contro il pessimismo, ma chi vuole la nostra infelicità, fa di tutto per rubarla dai nostri cuori. E purtroppo qualche volta ci riesce.

Non lasciate che vi rubino la speranza di una vita migliore… non lasciate il vostro cuore in balìa della disperazione.

Tag Cloud

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: