spunti e riflessioni, per un giorno che sia davvero buono

Comunità


Le comunità ad un certo punto si bloccano nel loro cammino,
perché danno più valore a ciò che hanno raggiunto
invece di dare possibilità a ciò che deve ancora nascere.

(Antonietta Potente)

Un pensiero che tutte le comunità dovrebbero meditare. I ritmi consolidati, i soliti orari e le solite proposte potrebbero diventare un ostacolo al soffio dello Spirito che come sempre chiede alla comunità di muoversi, di uscire, di calibrare il proprio cammino rispetto alle esigenze del mondo.
Il Vangelo ci chiede una dinamicità che non può non considerare un cambiamento… vivere il presente diventa così un seminare per il futuro, cogliendo e godendo i frutti che sono stati seminati per noi.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Cloud dei tag

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: