spunti e riflessioni, per un giorno che sia davvero buono


A circa 5 mesi dal trapasso di Rita, un giorno di inverno con la temperatura rigida e un manto nevoso copriva ogni cosa, una parente le fece visita e nel congedarsi chiese alla Santa se desiderava qualche cosa, Rita rispose che avrebbe desiderato una rosa dal suo orto. Tornata a Roccaporena la parente si reco nell’orticello e grande fu la meraviglia quando vide una bellissima rosa sbocciata, in mezzo al ghiaccio e la neve, la colse e la portò a Rita.

Rita è la santa dei casi impossibili, una rosa che cresce in mezzo al ghiaccio e alla neve. Invochiamola con fiducia.

Santa Rita prega per noi.

Annunci

Commenti su: "Santa Rita da Cascia" (1)

  1. lucia ha detto:

    Ti preghiamo S.Rita per le famiglie in cui non regna l amore, metti amore e spunterà
    l amore.Apri il nostro cuore ad una vera conversione!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Tag Cloud

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: