spunti e riflessioni, per un giorno che sia davvero buono

Archivio per 12/04/2019

San Zeno di Verona


Oggi la Chiesa fa memoria di San Zeno (la diocesi di Verona lo festeggia il 21 maggio).

Proveniente dall’Africa, forse dalla Mauritania, dal 362 alla morte fu vescovo di Verona, dove fondò la prima chiesa. Dovette confrontarsi con il paganesimo e l’arianesimo, che confutò nei suoi discorsi. I suoi iscritti ricordano quelli di più affermati scrittori africani e ci danno notizie importanti su di lui e sulla sua attività pastorale. Preoccupazione primaria di Zeno fu quella di confermare e rinforzare clero e popolo nella vita della fede, soprattutto con l’esempio della sua carità, dell’umiltà, della povertà e della generosità verso i bisognosi.

Tra due settimane con gli adolescenti della parrocchia e con un bel gruppo numeroso di ragazzi della mia diocesi, saremo a Verona a visitare e scoprire la bella realtà della Chiesa veronese. Tantissime congregazioni nate a favore del prossimo, l’attività missionaria molto attiva e soprattutto incontreremo tante persone che ogni giorno cercano di vivere in maniera concreta il Vangelo. Sarà sicuramente un pellegrinaggio ricco di spunti… molte volte il bene c’è ma rimane nascosto. Credo sia necessario che i giovani vedano la bellezza di chi ogni giorno spende la sua vita per gli altri.

Annunci

Tag Cloud

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: