spunti e riflessioni, per un giorno che sia davvero buono

Cristo Redentore


Il 12 ottobre del 1931 viene inaugurata la famosa statua del Cristo Redentore che si erge a 700 m s.l.m. a picco sulla città e sulla baia di Rio de Janeiro.

Cristo, il Redentore, non ignora i bisogni e le sofferenze di coloro che sono sulla terra! Le sue braccia aperte ci invitano a superare queste divisioni e a costruire una città unita dalla solidarietà, dalla giustizia e dalla pace. E qual è la via da seguire? Non possiamo stare ‘a braccia incrociate’, ma a braccia aperte, come il Cristo Redentore. Così, il cammino comincia con un dialogo costruttivo. Perché “tra l’indifferenza egoista e la protesta violenta c’è un’opzione sempre possibile: il dialogo.

(Papa Francesco)

Aiutaci Signore a diventare cristiani dalle braccia aperte!

Annunci

Commenti su: "Cristo Redentore" (1)

  1. Giuseppe Bortoloso ha detto:

    L’ha ribloggato su Beppe Bortoloso.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...