spunti e riflessioni, per un giorno che sia davvero buono

Archivio per 02/09/2017

Prossimo si diventa


Il prossimo non è qualcosa che esiste già. Prossimo si diventa. Prossimo non è colui che ha già con me rapporti di sangue, di razza, di affari, di affinità psicologica. Prossimo divento io stesso nell’atto in cui, davanti a una persona, anche davanti al forestiero e al nemico, decido di fare un passo che mi avvicina, che mi approssima.

(Carlo Maria Martini)

Aiutami Signore a fare passi che mi rendono prossimo… che io possa essere sempre vicino alle persone come hai fatto Tu.

Cloud dei tag

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: