spunti e riflessioni, per un giorno che sia davvero buono

Archivio per 27/08/2017

XXI Domenica del Tempo Ordinario (A)


Chi è Gesù per noi?

Dal Vangelo di oggi (Mt 16,13-20)

In quel tempo, Gesù, giunto nella regione di Cesarèa di Filippo, domandò ai suoi discepoli: «La gente, chi dice che sia il Figlio dell’uomo?». Risposero: «Alcuni dicono Giovanni il Battista, altri Elìa, altri Geremìa o qualcuno dei profeti». Disse loro: «Ma voi, chi dite che io sia?». Rispose Simon Pietro: «Tu sei il Cristo, il Figlio del Dio vivente». E Gesù gli disse: «Beato sei tu, Simone, figlio di Giona, perché né carne né sangue te lo hanno rivelato, ma il Padre mio che è nei cieli. E io a te dico: tu sei Pietro e su questa pietra edificherò la mia Chiesa e le potenze degli inferi non prevarranno su di essa. A te darò le chiavi del regno dei cieli: tutto ciò che legherai sulla terra sarà legato nei cieli, e tutto ciò che scioglierai sulla terra sarà sciolto nei cieli». Allora ordinò ai discepoli di non dire ad alcuno che egli era il Cristo.

Chi è Gesù per noi?

Per la gente del tempo o era un impostore, oppure qualcuno che stravolgeva la vita, che dava un senso nuovo, che rinnovava i cuori.

L’incontro con lui mi ha cambiato la vita? i miei passi si muovono prendendo in considerazione sul serio il Vangelo?

Gesù ha il potere di ridonare la vista, di farci riprendere il cammino, di perdonare i peccati.

Eppure molte volte siamo fermi, ciechi e bloccati dal nostro limite, dalla nostra debolezza.

Gesù ha il potere di rendere nuovo ogni giorno il nostro cuore, l’unica condizione: la fede!

Tutte le persone guarite da Gesù hanno creduto in Lui.

Tu credi davvero che la presenza di Gesù nella tua vita possa renderla migliore?

Aiutaci Signore a credere in Te, aiutaci a credere quando siamo dubbiosi, quando il limite della nostra pochezza umana ci fa vivere giornate senza percepire la tua amorevole presenza.

Cloud dei tag

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: