spunti e riflessioni, per un giorno che sia davvero buono

Un cuore acceso

Add. 39636  f.52 (full page and detail)
Dal Vangelo di oggi ( Gv 1,29-34)

In quel tempo, Giovanni, vedendo Gesù venire verso di lui, disse: «Ecco l’agnello di Dio, colui che toglie il peccato del mondo! Egli è colui del quale ho detto: “Dopo di me viene un uomo che è avanti a me, perché era prima di me”. Io non lo conoscevo, ma sono venuto a battezzare nell’acqua, perché egli fosse manifestato a Israele». Giovanni testimoniò dicendo: «Ho contemplato lo Spirito discendere come una colomba dal cielo e rimanere su di lui. Io non lo conoscevo, ma proprio colui che mi ha inviato a battezzare nell’acqua mi disse: “Colui sul quale vedrai discendere e rimanere lo Spirito, è lui che battezza nello Spirito Santo”. E io ho visto e ho testimoniato che questi è il Figlio di Dio».

Giovanni, ci chiede di purificare il cuore, di tenerlo pronto… di prepararlo per l’arrivo di Gesù.

Gesù va oltre, non si accontenta di un cuore puro, Gesù con il Padre ci fa dono dello Spirito Santo: colui che accende i cuori.

Un po’ come quando bisogna accendere la stufa… prima è necessario pulirla dalla cenere…poi preparare bene il tutto in modo che sia pronta per essere accesa.

Gesù è venuto per accendere il nostro cuore… il nostro cuore è pronto per essere acceso?

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...