spunti e riflessioni, per un giorno che sia davvero buono

Alex Baroni

alex-baroni-2
Oggi avrebbe compiuto 50 anni Alex Baroni, un cantante che perse la vita in un incidente stradale il 13 aprile del 2002.
Dopo la sua scomparsa è stato pubblicato l’album “Semplicemente”, un’antologia che propone temi come l’amore, la speranza, la voglia di cambiare le cose. Temi possiamo dire vicini al tempo di Avvento.

Oggi condivido con voi una sua canzone…che parla del desiderio di Dio.

Male che fa male

Dio se ci sei, con i dolori tuoi,
ascolterai una preghiera
i figli tuoi, chiedono amore sai,
ci sentirai, cosi’ vicino a te.
Vite a meta’, cuore indeciso che,
la direzione non ce l’ha
gente che va, senza pensarci su,
il bene e il male non lo sa dov’e’.
Quanti che, li puoi vedere anche tu,
sulle strade soli come sono.
Male che fa male, tu lo puoi fermare,
male che fa male tu non vuoi.
Lasciati parlare, lasciati cercare
lasciati vedere e guarda noi.
Dio se ci sei, di sole e nuvole,
libera noi da questo male
dacci il tuo pane, toglici i debiti
ascolterai queste parole che, gridano,
cosi’ lontano da te
ma lo so che tu le puoi sentire.
Male che fa male, tu lo puoi fermare,
male che fa male tu non vuoi.
Lasciati cercare, lasciati pregare
lasciati vedere e guarda noi.
Quanta gente che ci crede, a qualcosa
e sta lottando anche per noi
quanta gente sta aspettando te.
Male che fa male, tu lo puoi fermare,
male che fa male tu non vuoi.
Lasciati cercare, lasciati parlare
lasciati vedere e guarda noi.
Male che fa male, tu lo puoi fermare
male che fa male tu non vuoi.
Lasciati cercare, lasciati parlare
lasciati vedere e guarda noi

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...