spunti e riflessioni, per un giorno che sia davvero buono


Chi può negare Dio di fronte ad una notte stellata,

davanti alla sepoltura dei suoi cari,

davanti al martirio,

è grandemente infelice o grandemente colpevole.

(Giuseppe Mazzini)

Ieri al cimitero vedevo molte persone pregare per i propri defunti, portare loro fiori freschi… molti in quel luogo di morte, percepivano invece persone vive…
Ho visto gli occhi pieni di lacrime che scaricavano il dolore, ma il cuore pieno di speranza, che quei defunti potessero ancora ascoltarci, proteggerci e soprattutto aspettarci.
Dio ha trasformato quel luogo di morte, in speranza di vita…di vita eterna!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...