spunti e riflessioni, per un giorno che sia davvero buono

Oggi voglio condividere una canzone di Raf che cantò a Sanremo nel 1991.

Mi colpisce l’ultima frase, che dice: E nell´Amore si io rinascerò
chissà dove sei negli abissi miei ti ritroverò
…è proprio negli abissi più profondi della nostra vita, che la Luce di Dio irrompe con la sua presenza, quando tutto sembra perso, arriva Lui a ridonarci la vita, a farci ripartire.

Oggi un Dio non ho (Raf 1991)

Sentivo solitudini l´ulivo del Getsemani
e accendersi le voci dentro la città
le croci che non porterò oggi un dio non ho.
Madonna per la via non andar via che mi perderò…
oggi un dio non ho
oggi un dio non ho
lascio il gregge io
oggi un dio non ho

E la tua legge qui
non rispetterò resta dove sei
negli abissi miei non ti cercherò
oggi un dio non ho

Sentivo moltitudini l´arrivo di altri popoli
e accendersi bandiere feste inutili, campane
che non suonerò
oggi un dio non ho
Madonna madre mia
non andar via che io morirò e oggi un dio non ho
sono uomo anch´io
oggi un dio non ho

Dentro un vortice
nuvole scoppiano e il sole cade giù
e ho bisogno di aiuto e non c´è
che da vivere, esistere
giorno dopo giorno ancora non mi arrenderò…
oggi un dio non ho
sono morto anch´io se
oggi un dio non ho

E nell´Amore si io rinascerò
chissà dove sei negli abissi miei ti ritroverò
,
ma oggi un dio non ho

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...