spunti e riflessioni, per un giorno che sia davvero buono


V DOMENICA DI PASQUA (C)

Dal Vangelo di oggi (Gv 13,31-35)

Quando Giuda fu uscito [dal cenacolo], Gesù disse: «Ora il Figlio dell’uomo è stato glorificato, e Dio è stato glorificato in lui. Se Dio è stato glorificato in lui, anche Dio lo glorificherà da parte sua e lo glorificherà subito. Figlioli, ancora per poco sono con voi. Vi do un comandamento nuovo: che vi amiate gli uni gli altri. Come io ho amato voi, così amatevi anche voi gli uni gli altri. Da questo tutti sapranno che siete miei discepoli: se avete amore gli uni per gli altri».

È uscito il nuovo singolo di uno dei miei gruppi preferiti: i Tiromancino. Molti loro testi, sono per me bellissimi spunti di meditazione.

L’ultimo singolo si intitola “Piccoli Miracoli”, e parla della scelta dell’amore.

Cioè di scegliere nella vita l’amore che fa sorridere, un amore che non ti soffoca, non ti lascia prigioniero del tuo limite, un amore che nessuno sceglie al tuo posto, un amore che abbracci liberamente!

Non possiamo seguire l’amore perfetto (non esiste), dobbiamo invece vivere piccole storie di bontà, di cura per gli altri, di coccole reciproche.

Vedo troppe persone che scelgono un amore che le fa piangere…

Vorrei invece vedere molte persone scegliere un amore che le faccia sorridere!

Gesù, insegnaci l’amore, insegnaci la gioia della Pasqua, insegnaci a sorridere ad una vita che fa di tutto per lasciarci nel dolore di un pianto disperato.

Piccoli Miracoli (Tiromancino)

Sto parlando a te
che insegui l’amore
e costruisci
la sua immagine ideale
che poi svanisce
nel rumore della vita reale
sarebbe meglio se
ti riuscissi ad ascoltare
Vivere
per i piccoli miracoli
nascosti in certi attimi
che non torneranno più
per questo tu potresti scegliere
l’amore che fa sorridere
come un’onda da prendere
e a decidere sei tu
Sto pensando a te
che insegui l’amore
la tua libertà
è diventata una prigione
non ti piaci mai
e vorresti cambiare
sarebbe meglio se
ti riuscissi ad accettare
Vivere
per i piccoli miracoli
nascosti in certi attimi
che non torneranno più
per questo tu potresti scegliere
l’amore che fa sorridere
come un’onda da prendere
e a decidere sei tu
Scegliere
l’amore che fa sorridere
come un’onda da prendere
e a decidere sei tu
e a decidere sei tu

Piccoli Miracoli

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...