spunti e riflessioni, per un giorno che sia davvero buono


Se ci è così difficile accettare le nostre miserie, è perché abbiamo il sentore che esse non ci facciano più amare: siccome in questo o quel settore della nostra vita siamo manchevoli, ci diciamo che non meritiamo di essere amati.
(Fr. Jacques Philippe)

Sono le nostre miserie che muovono il cuore di Dio verso di noi, un movimento che arriva fino alla croce, per fare di quelle miserie, strade verso il cielo.

La vera povertà dell’uomo è quella di non sentirsi degni dell’amore di Dio!

Un amore che è destinato a tutti.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...