spunti e riflessioni, per un giorno che sia davvero buono


Stare con i giovani è la condizione fondamentale della vocazione di genitori e di educatori alla fede: questo atteggiamento traduce nella realtà il desiderio e la passione di condividere le loro paure le loro angosce, le loro attese e le loro speranze. Questo è già tutto, perché la scelta concreta di tare con i giovani è gravida di conseguenze positive su tutti i fronti: perdere tempo per loro e con loro è il primo e più importante segno di riconoscimento della loro dignità. In tal modo essi hanno la prova concreta di essere soggetti di dedizione gratuita; in tal modo sono riconosciuti come persone degne di affetto e di amore.

(Rossano Sala)

Stare con i giovani, è pensare all’avvenire… se i giovani sperimentano l’amore e soprattutto l’amore donato e disinteressato, sarà più semplice anche per loro vivere l’amore verso gli altri in maniera gratuita.

Nello stare con i giovani è fondamentale però, non aver paura della fatica e delle delusioni… stare con i giovani dona un’immensa gioia al cuore!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...