spunti e riflessioni, per un giorno che sia davvero buono

Archivio per 03/06/2015

Errore

Non si dovrà però mai confondere l’errore con l’errante, anche quando si tratta di errore o di conoscenza inadeguata della verità in campo morale religioso. L’errante è sempre ed anzitutto un essere umano e conserva, in ogni caso, la sua dignità di persona; e va sempre considerato e trattato come si conviene a tanta dignità.
(San Giovanni XXIII)

Mai etichettare un uomo per i suoi errori.
Mai dire che i suoi errori non siano errori.
Un uomo che sbaglia va sempre perdonato. Un errore va sempre corretto.

Cloud dei tag

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: