spunti e riflessioni, per un giorno che sia davvero buono

Archivio per febbraio, 2015

Un impegno necessario

« Non si dica quella solita frase poco seria: la politica è una cosa ‘brutta’! No: l’impegno politico, cioè l’impegno diretto alla costruzione cristianamente ispirata della società in tutti i suoi ordinamenti a cominciare dall’economico, è un impegno di umanità e di santità: è un impegno che deve potere convogliare verso di sé gli sforzi di una vita tutta tessuta di preghiera, di meditazione, di prudenza, di fortezza, di giustizia e di carità. »
(Da La nostra vocazione sociale. Giorgio La Pira)

La politica riguarda innanzitutto l’uomo. Bisogna fare della politica quel terreno buono, dove impegnarsi per gli altri. Finchè non è così, la politica è quella mano che invece di risollevare l’uomo lo schiaccia e lo soffoca.

il peggior peccato

Ho commesso il peggior peccato che uno possa commettere: non sono stato felice.
(Jorge Luis Borges)

Il cammino di Quaresima non è un cammino di tristezza, ma un cammino in cui cerco di eliminare tutti gli ostacoli che mi negano la felicità vera! Perché è davvero un peccato vivere tristi.

Perdonare

Perdonare significa aprire la porta per liberare qualcuno e realizzare che eri tu il prigioniero.
(Lewis B. Smedes)

Se vuoi essere davvero libero, perdona. Come ci ha insegnato Gesù. Perché fino a quando non perdonerai sarai prigioniero di quella persona.

Abbracciabile

Il mondo non è comprensibile, ma è abbracciabile. (Martin Buber)

Molte volte ci sono incomprensioni, tra genitori e figli… Quando non riesci più a capirci niente, quando non si sa a chi dare la colpa, quando la tristezza sta per invadere il cuore, cara mamma o caro papà, vi rimane sempre una sola cosa da fare per i vostri figli, amarli, fargli sentire che per nessun motivo al mondo da voi mancherà il vostro abbraccio!

La strada della salute

La strada della salute è la carità. (Beato Tommaso Maria Fusco)

Se vuoi far star bene una persona, amala!

Cloud dei tag

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: