spunti e riflessioni, per un giorno che sia davvero buono

Archivio per 20/01/2015

Scrivere con la gomma

Dal Vangelo di oggi (Mc 2,23-28):

In quel tempo, di sabato Gesù passava fra campi di grano e i suoi discepoli, mentre camminavano, si misero a cogliere le spighe. I farisei gli dicevano: «Guarda! Perché fanno in giorno di sabato quello che non è lecito?». Ed egli rispose loro: «Non avete mai letto quello che fece Davide quando si trovò nel bisogno e lui e i suoi compagni ebbero fame? Sotto il sommo sacerdote Abiatàr, entrò nella casa di Dio e mangiò i pani dell’offerta, che non è lecito mangiare se non ai sacerdoti, e ne diede anche ai suoi compagni!». E diceva loro: «Il sabato è stato fatto per l’uomo e non l’uomo per il sabato! Perciò il Figlio dell’uomo è signore anche del sabato».

La legge scritta vale, ai miei occhi, solo se essa non è strumento di oppressione e di fame.(Giorgio La Pira)

Scrivere una legge contro i diritti dell’uomo è scriverla con una gomma!

Cloud dei tag

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: