spunti e riflessioni, per un giorno che sia davvero buono

Archivio per 03/01/2015

Un nome, un programma

Oggi la Chiesa celebra la memoria del SS. Nome di Gesù.

Il nome di Gesù vuol dire Salvatore e Redentore.

Nella lingua ebraica, scrive Sant’Epifanio, Gesù significa colui che guarisce, ovvero medico e salvatore.

Per iniziare bene quest’anno, quali sono le ferite da guarire, le catene da spezzare?

Siamo ancora nel tempo del Natale, che ci da occasione di meditare quanto il Signore voglia prendere su di sé le nostre fatiche, le nostre ferite, la nostra stanchezza. Per partire più leggeri, per poter vivere meglio le relazioni che quest’anno vorrà donarci.

Grazie Gesù, il tuo nome mi ricorda che sei venuto per me, per salvarmi dalla tristezza, perché tu vuoi che io sia felice!

Cloud dei tag

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: