spunti e riflessioni, per un giorno che sia davvero buono

Archivio per 04/06/2014

Non possiamo scartare le nostre fragilità

Si rifiutano i deboli, si vogliono scartare gli anziani, si vogliono scartare i portatori di handicap e si vogliono scartare le nostre fragilità. E allora, come aiutare le persone a ritrovare il significato di “essere umano”? (Jean Vanier)

Per definire l’essere umano non basterebbero infinite parole, una però di sicuro è esclusa: la parola perfezione.

Alcuni limiti sono più evidenti in alcune persone, proprio perché verso di loro c’è bisogno di una maggiore cura e attenzione.

Mi affascina sempre di più questo uomo: Jean Vanier, ha proprio la saggezza di chi ogni giorno si accosta ai fratelli più deboli.

Cloud dei tag

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: